domenica 15 giugno 2008

VECCHIO CANE ROSSO - 31



VECCHIO CANE ROSSO -- 31
rubrica a cura di Luciano Seno

Se il morto non conviene...

Ho fatto l'operaio in America. Già mezzo secolo fa eravamo assillati dall'equipaggiamento di sicurezza: tute, caschi, occhiali, maschere, guanti, cinture di sicurezza, scarponi col puntale metallico ed altro ancora. Il tutto ferocemente imposto dal padrone pena il licenziamento, mica dal sindacato. Perché il morto in cantiere era anti-economico. Costava al padrone robusti soldoni in termini di immagine, pubblicità negativa, premi assicurativi, risarcimenti, azioni legali e sindacali.
In due parole, in America il morto in cantiere non conviene -- qua sì.
Qua il morto in cantiere non costa praticamente niente al padrone mentre la sicurezza è dispendiosa.
Basterebbe rendere il morto anti-economico ed avremmo ridotto i cosiddetti "omicidi bianchi" alla marginale probabilità statistica inerente ad ogni umana attività.
Il resto è fuffa mediatica per i gonzi che non toglie un soldo ai padroni -- chi ha letto o sentito una parola di questo mio discorso?

2 commenti:

Giovanni ha detto...

rivoluzionario

Giovanni

scirocco ha detto...

Chissà perchè le soluzioni semplici e logiche non vengono mai applicate?