domenica 28 dicembre 2008

Berlusconi le intercettazioni telefoniche




A proposito delle intercettazioni telefoniche Berlusconi ha dichiarato (link) "se esce una mia telefonata lascio l'Italia".

Rivolgo un accorato appello a giornalisti, carabinieri, poliziotti, finanzieri, magistrati, agenti segreti: se avete delle intercettazioni di berlusconi faremi il cazzo di piacere di pubblicarle, almeno ce lo togliamo dai coglioni.

PS: QUI c'è un bell'approfondimento di Alessandro Gilioli

2 commenti:

Jack ha detto...

Ma ancora credete a tutto quello che dice? Domani dirà che è la solita invenzione della stampa comunista... Non ce ne libereremo tanto facilmente.

Sandro ha detto...

vabbè era una battuta...