venerdì 23 dicembre 2011

Se Gesù Bambino nascesse oggi...

Se Gesù bambino nascesse oggi sarebbe tutto diverso: 


I Re Magi avrebbero il navigatore satellitare, altro che stella cometa, e arriverebbero prima, magari verso Capodanno... e i doni invece che oro incenso e mirra sarebbero Ipod, Iphone e Ipad o magari Playstation 1, 2 e 3, che sono pure più facili da ricordare per le posie dei bambini...

Maria non sarebbe costretta a partorire in una grotta, al massimo troverebbe una albergo last minute, o magari lei e San Giuseppe andrebbero a Betlemme direttamente col camper...

A Betlemme per un censimento? Ora li fanno online, con un sito che non funziona mai, ma sempre online...

Il bue e l'asinello non potrebbero passare la notte a riscaldare il bambinello. Sicuramente spunterebbe qualche associazione animalista a dire che si tratta di maltrattamento di animali.

Nel presepe non ci sarebbero più il falegname, il fabbri, il calzolaio, ormai certe cose le fanno tutte in Cina. Il mestiere tipico del giorno d'oggi è l'addetto al call center, cosa ci metti nel presepe, uno che parla al telefono e cerca di venderti l'abbonamento a Infostrada?

I pastori diserterebbero il presepe per scioperare contro le quote latte, San Giuseppe come falegname avrebbe problemi con l'Inail, e la grotta sarebbe sequestrata da Equitalia...

Dopo il parto Giuseppe metterebbe la foto di Gesù su facebook... e magari qualche amico gli direbbe “non ti somiglia per niente! mi racconti di nuovo sta storia dello Spirito Santo?”

Nessun commento: